CRISI

Cometa Off dal 6 all’8 marzo 2012 “CRISI” di e con Stefano Pesce, musiche Simone Salsa, rassegna LET Liberi Esperimenti Teatrali. “Quando ero bambino sognavo di non riuscire ad arrivare a tavola in tempo per la cena. Una volta giunto in cucina tutti avevano già mangiato tutto. Ho sempre avuto questa sensazione per tutta la vita, senza averlo chiaro fino in fondo. Adesso l’ho capito, adesso ho la crisi!” Un uomo racconta all’analista le sue lunghe camminate notturne alla ricerca del senso della vita. L’impossibilità di sostenere il peso di giornate senza futuro lo portano a formulare un sogno omicida. Accompagnate dalla musica di un sassofono, le avventure notturne del paziente si fanno sempre più rocambolesche fino a quando l’uomo capisce finalmente quale sia il senso della sua vita. Uccidere un rappresentante della classe politica. Uno qualsiasi, non importa se di destra o di sinistra. Un’operazione piuttosto complicata, in primo luogo da architettare, e poi da portare a termine. Il sassofono suona e gli ambienti cambiano, come cambia lentamente la consapevolezza del nostro uomo. Per uscire dalla propria crisi bisogna attuare dei cambiamenti su di noi senza dare colpe agli altri. Che sia il caso di suicidarsi? Sì, d’accordo. Ma come?

Post Your Comment

Segui per mail

Sottoscrivi per ricevere per email gli aggiornamenti

Site Traffic

Hits

Pages|Hits |Unique

  • Last 24 hours: 1.094
  • Last 7 days: 9.132
  • Last 30 days: 38.210
  • Online now: 12
Traffic Counter