Il Guardiano

Teatro out off Milano 2010 “IL GUARDIANO� di Harold Pinter Regia: Lorenzo Loris con Gigio Alberti , Mario Sala, Alessandro Tedeschi scena Daniela Gardinazzi , costumi Nicoletta Ceccolini disegno visivo Dimitris Statiris e Fabio Cinicola luci Luca Siola foto di scena Agneza Dorkin. Scritto nel 1959 e andato in scena nel 1960, “II guardiano� segna il primo vero successo di Pinter che con questo testo riesce a toccare nel vivo la società inglese dell’epoca. La pièce si svolge, come in altri testi del Premio Nobel, in una “stanza�, ma lo spazio ingombro dei più svariati oggetti non suggerisce altro che un mondo senza più ordine e armonia. In questo ambiente inquietante e minaccioso assistiamo all’arrivo di un giovanotto, Aston, e di un barbone, Davies, che viene assunto da Aston a fare il guardiano. Quando irrompe in scena Mick, il fratello di Aston, gridando “A che gioco giochiamo!� la partita a tre avrà regole brutali, e non conoscerà limiti di campo. Quello che è veramente in gioco tra Aston, Davies e Mick è come conquistare il dominio sull’altro e con quali strumenti. Pinter parla di qualcosa di oscuro che travalica la quotidianità, qualcosa che ci riguarda profondamente e che è strettamente legato alla natura dell’uomo

Post Your Comment

Segui per mail

Sottoscrivi per ricevere per email gli aggiornamenti

Site Traffic

Hits

Pages|Hits |Unique

  • Last 24 hours: 623
  • Last 7 days: 5.835
  • Last 30 days: 23.434
  • Online now: 2
Traffic Counter