INEQUILIBRIO – Bellas Mariposas

Egumteatro
Bellas mariposas
ovvero Musica di parole per amore e per rabbia

da
Sergio Atzeni

con
Monica Demuru
regia
Annalisa Bianco
scene
Paolo Bruni
luci e suono

in coproduzione con Armunia
in collaborazione con
La città  del Teatro di Cascina
con il sostegno di Regione Toscana-Sistema Regionale dello Spettacolo
prima nazionale / durata 75′

La protagonista/narratrice del racconto di Atzeni, è una farfallina di dodici anni che svolazza nel degrado della periferia di Cagliari. Tra microcriminalità, droga e sessualità spiccia, lei mira in alto, verso l’amore, l’amicizia e un futuro da rockstar. E intanto ci racconta come ‘il giorno dell’ammazzamento di Gigi l’innamorato mio si è trasformato nel giorno che Gigi nessuno lo ha ammazzato e non è più neppure innamorato mio per nulla e non lo voglio e mai lo vorrà’. Lo racconta da una casa che un “tornado” ha devastato e la forza d’animo ha ricomposto. Come meglio si poteva.

Nata nel 1994 a Milano, la compagnia Egumteatro si trasferisce nel 1998 nella Provincia di Siena, dove inizia un’intensa attività  sul territorio: crea un premio di drammaturgia, tiene seminari per attori professionisti, realizza spettacoli con compagnie amatoriali e con utenti dei servizi psichiatrici, e dà  vita alla pubblicazione Quaderni di Teatro. In collaborazione con i principali festival e teatri italiani, Egumteatro ha realizzato spettacoli da Molière, Rilke, Ostrovskij, De Ghelderode, Kafka, Wedekind, Muller, Copi, Koltès, Fassbinder, Bernhard, Euripide, Ceronetti, Pinter, Pessoa, Pirandello e Dostoevskij.

Sergio Atzeni ha vissuto a Cagliari fin dalla prima infanzia. Durante gli anni giovanili, inizia a dedicarsi al giornalismo, collaborando con le principali testate sarde. Nel 1986 si trasferisce a Torino. Questi si rivelano gli anni più creativi nella sua carriera di romanziere (L’apologo del giudice bandito, Il figlio di Bakunèn, Passavamo sulla terra leggeri e Il quinto passo è l’addio). I suoi romanzi sono ambientati in Sardegna. I protagonisti delle sue storie appartengono alle più svariate classi sociali, ma in particolare Atzeni mette in scena il popolo degli gli umili, degli sconfitti, dei marginali. Bellas mariposas è stato pubblicato postumo.

Castagneto Carducci (LI)
mercoledì 6 luglio 2011
Teatro Roma

Post Your Comment

Segui per mail

Sottoscrivi per ricevere per email gli aggiornamenti

Site Traffic

Hits

Pages|Hits |Unique

  • Last 24 hours: 528
  • Last 7 days: 8.752
  • Last 30 days: 24.079
  • Online now: 5
Traffic Counter