Never Never Neverland – NNN

Teatro DELLE MOIRE 2010 Milano “Never Never Neverland — NNNâ€? Concept e regia: Alessandra De Santis, Attilio Nicoli Cristiani, Creazione e interpretazione: Alessandra De Santis, Giorgia Maretta, Attilio Nicoli Cristiani, Emanuele Sonzini, Dramaturg: Renato Gabrielli. Assistenza al progetto: Beatrice Sarosiek. Disegno luci: Antonio ZappalÃ
Con il contributo: PROGETTO ÊTRE/Fondazione Cariplo, Comune di Milano — Cultura, NEXT Laboratorio delle idee per OLTRE IL PALCOSCENICO
Abbiamo costruito un’isola, immaginaria e molto concreta. Il suo terreno è fatto di strati di abiti, accessori e suppellettili saltati fuori da cassetti, cantine, solai e vecchi bauli di teatranti. Non ha leggi, quest’isola: per chi viene a visitarla c’è una libertà assoluta di trasformarsi, di riplasmare a ogni minuto la propria identità. È una libertà che ricorda, certo, quella dei giochi tra bambini; ed è con il pensiero rivolto al “bambino che non vuole crescere� per eccellenza, al Peter Pan di James B. Barrie, che abbiamo chiamato la nostra isola Never Never Neverland. Ma siamo consapevoli del sottofondo ambiguo e pericoloso di ogni tentativo di ritorno all’infanzia, come testimonia l’inquietante Neverland che è stata dimora di Michael Jackson, splendente e dolente icona pop cui pure rendiamo omaggio in questo spettacolo. Diamo sfogo al nostro desiderio di infinita metamorfosi, abbandonandoci a una sequenza di travestimenti giocosi; eppure questi stessi giochi fanno da specchio, critico e straniante, all’infantilismo della società dei consumi. L’infantilismo contemporaneo è al centro di una rete di questioni su cui ci siamo confrontati preparando Never Never Neverland: l’identità di genere, le relazioni, la rappresentazione del corpo, i miti/prodotti della cultura di massa…

Post Your Comment

Segui per mail

Sottoscrivi per ricevere per email gli aggiornamenti

Site Traffic

Hits

Pages|Hits |Unique

  • Last 24 hours: 1.562
  • Last 7 days: 7.127
  • Last 30 days: 21.320
  • Online now: 3
Traffic Counter